Pranzo di Natale senza pagare, 3 arresti

In due sono entrate all'interno di un supermercato di Reggio Emilia caricando il carrello con la spesa per il pranzo di Natale - carne, formaggi, bevande e panettoni - per un valore di circa 600 euro che non avevano intenzione di pagare. Una complice le aspettava all'ingresso del negozio per aprire la porta con fotocellula ed evitar loro la barriera delle casse. La spesa però è andata male: le tre donne - una 23enne di Reggio Emilia e due modenesi di 28 e 38 anni - sono state bloccate da un carabiniere del nucleo radiomobile della compagnia di Reggio Emilia, libero dal servizio, allertato da un addetto del negozio. Ai carabinieri successivamente intervenuti, che le hanno identificate e arrestate, le tre hanno ammesso che i generi alimentari rubati erano destinati alle rispettive tavole per il pranzo di Natale. Per loro l'accusa è di concorso in furto.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Parma Today
  2. Parma Today
  3. Parmadaily.it
  4. Parmadaily.it
  5. Parma Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Casalmaggiore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...